ASSEGNO UNICO UNIVERSALE: domande entro il 30 giugno per avere anche gli arretrati

Studio Buscema e Associati - Catanzaro - News - ASSEGNO UNICO UNIVERSALE: domande entro il 30 giugno per avere anche gli arretrati
Chi non ha ancora presentato la domanda per l’assegno unico e universale ha tempo fino al 30 giugno per ottenere anche il riconoscimento delle mensilità arretrate spettanti a decorrere da marzo.

Dopo il 30 giugno l’assegno decorrerà dal mese successivo a quello di presentazione della domanda senza più diritto agli assegni arretrati.

Lo ricorda il comunicato stampa dell’INPS del 21 giugno 2022 (clicca qui).
Studio Buscema e Associati